• Italy
  • International
  • United Kingdom
  • United States
  • Australia
  • Germany
  • Hong Kong (EN)
  • Hong Kong (繁)
  • animalasia.lang_fr
  • China
  • Vietnam

Una celebrazione per ricordare le vittime dell’industria della bile

11 aprile 2014

Student presenting flower

Un gruppo di 34 studenti cinesi ha trascorso la tradizionale festa chiamata Tomb Sweeping (celebrazione dedicata ai defunti) alla riserva naturale di Chengdu, in memoria degli orsi liberati che sono morti nella nostra riserva.

I bambini - di età compresa tra i 10 e gli 11 anni - che frequentano la Golden Apple School di Chengdu, sono stati accompagnati a visitare il Moon Bear Rescue Centre e hanno deposto dei fiori sulle 147 tombe degli orsi caduti.  

Durante il rito gli studenti hanno anche pulito le tombe e lasciato gli snack preferiti dagli orsi, mentre un gruppo recitava una poesia composta per l’occasione.

Jill Robinson, fondatrice e presidente di Animals Asia, che ha preso un aereo apposta per presenziare alla cerimonia, ha dichiarato:

“Siamo tutti commossi nel vedere gli studenti visitare le tombe dei nostri orsi, onorando la memoria di questi animali che hanno sofferto perdendo la propria vita per la mano crudele dell’uomo ma che ora possono finalmente riposare in pace. Grazie per aver dato loro la dignità e il rispetto che non hanno mai avuto in quelle gabbie di ferro”.

Children pay their respects

Il direttore per gli Affari Esteri, Toby Zhang, ha aggiunto:

“Il solo fatto che gli studenti riconoscano l’importanza di trascorrere questo giorno di festa normalmente dedicato ai defunti, visitando le tombe di questi orsi allevati e torturati per la loro bile, ci fa capire quanto sia grande il loro amore per gli animali e l'incredibile supporto al lavoro che Animals Asia svolge per porre fine all’industria della bile.” 

Finora Animals Asia ha recuperato 285 orsi in Cina, 147 dei quali sono morti a causa di cancro, colecistite e peritonite, risultato di anni di estrazione della bile.

L'evento ha catturato l’attenzione dei media locali e nazionali, inclusa la China News Agency, il Chengdu Evening News, il Sichuan Daily e la Sichuan TV.

Il Tomb Sweeping è stato celebrato per secoli e oggi è festa nazionale in Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan.

Tradizionalmente le famiglie visitano le tombe dei loro parenti defunti per pulirle e lasciare offerte in segno di devozione e rispetto.

weeping student


INDIETRO