• Italy
  • International
  • United Kingdom
  • Australia
  • United States
  • China
  • Vietnam
  • Germany
  • animalasia.lang_fr
  • Hong Kong (繁)
  • Hong Kong (EN)

La campagna pubblicitaria di Animals Asia riscuote successo

18 luglio 2014

5

La campagna pubblicitaria cartellonistica nel trafficato aeroporto cinese di Hangzhou, porterà il messaggio di Animals Asia contro le fattorie della bile, il crudele sfruttamento degli animali selvatici per le loro performance e il benesere di cani e gatti all'attenzione di milioni di viaggiatori. 

Il super-trafficato aeroporto di Hangzhou, che vede transitare ogni anno oltre 23 milioni di passeggeri, ha accordato il permesso di esporre i cartelloni pubblicitari di Animals Asia per almeno un mese.  

Il team per il benessere animale di Animals Asia ha creato una campagna ad hoc per la provincia di Hangzhou, nella quale esistono uno zoo e un safari park che continuano a ignorare le direttive nazionali e fanno crudelmente esibire numerosi animali selvatici in pericolose performance.

Anti-AP_Hangzhou_3

Dave Neale, Direttore Animal Welfare per Animals Asia ha dichiarato:

“Se qualche struttura prova ad aggirare le direttive ministeriali alla ricerca di facili profitti, è necessario che la gente sappia che cosa accade e possa scegliere consapevolmente. Noi crediamo fermamente che mostrando il volto vero della crudeltà tipica di tali esibizioni, le persone si rifiuteranno di prendervi parte".

I poster contro le performance animali si accompagnano alle immagini in difesa di cani e gatti, visti come amici e compagni fidati e non come cibo, e al messaggio di personaggi celebri del mondo dello spettacolo cinese contro l'industria della bile.

ebbf4

L'attrice Karen Mok, la cantante Sun Li e l'attore Duan Yihong hanno prestato la loro immagine per creare consapevolezza sui problemi per i quali ci battiamo, mentre l'attore Zhang Yi è il volto della campagna di Animals Asia “healing without harm” (curare senza arrecare danni), con un messaggio che promuove le alternative erboristiche alla bile d'orso. 

La fondatrice e presidente di Animals Asia Jill Robinson, dice:

“E' una campagna che va dritta al cuore e alla mente delle persone. L'educazione e la consapevolezza sono due aspetti fondamentali delle nostre battaglie per il benessere degli animli e per sconfiggerre atroctià come le esibizion degli animali nei circhi e lo sfruttamento degli orsi nelle fattorie della bile. L'opinione pubblica è preziosa per cambiare le leggi e incoraggiare una loro affermazione, così il sostegno che ci hanno accordato sia l'aeroporto di Hangzhou che i nostri eccezionali ambasciatori è davvero essenziale in questo momento critico."

cn cdwposter (11 July 2013)-02


INDIETRO