• Italy
  • International
  • United Kingdom
  • United States
  • Australia
  • Germany
  • Hong Kong (EN)
  • Hong Kong (繁)
  • animalasia.lang_fr
  • China
  • Vietnam

#Moonbearmonday: Un po’ di aiuto dai miei amici

16 giugno 2014

Taz realises he's broken the swing

Quando lo staff della riserva naturale di Animals Asia in Vietnam ha riunito i 15 orsi, nessuno immaginava che l’integrazione sarebbe stata così rapida e che tutti gli animali avrebbero collaborato nel migliore dei modi.

Dopo appena qualche giorno trascorso a giocare nel nuovo recinto all’aperto, un orso particolarmente eccitato ha persino sfasciato la sua altalena di bamboo.

Taz thinks something must be wrong up here...

(Psssss – era Taz!)

Gli orsi amano le altalene come pochi e quest’orso era visibilmente sconvolto dall’accaduto, a tal punto che si è imbronciato e ha rinunciato a ogni altro gioco richiedendo il soccorso immediato dei suoi compagni.

Thomas calls other moon bears to the rescue

Nel giro di pochi minuti una squadra di orsi ingegneri ha messo insieme i pezzi della struttura crollata. Guidati da Thomas, i nostri eroi hanno subito compreso che per far funzionare di nuovo l’altalena occorreva legare la corda in cima al tronco principale.

I think I've found the problem!

Per nulla spaventati, seppur sprovvisti di mani con pollici opponibili, Bradley e Xin Xin si sono arrampicati sulla struttura e hanno provato a trovare la soluzione, quasi fossero stati i concorrenti del gioco televisivo inglese The Crystal Maze.

Bradley and Xin Xin get a bird's eye view

Una volta in cima, però, le cose si sono fatte difficili. Bradley ha deciso che la struttura aveva bisogno di un contrappeso e così si è seduto dall’altra parte rispetto al tronco principale, osservando che cosa succedeva, mentre Birgit ha pensato bene di concedersi un riposino sedendosi sull’altalena rotta.

Where there's a will there's a way

Tieu Long e Bradley nel frattempo c’avevano visto giusto, realizzando che il malfunzionamento dipendeva dalle corde attorno al tronco principale. Ma che cosa si poteva fare?

Hanno annusato la corda e si sono annusati a vicenda. Hanno sposato la corda dall’alto in basso ma l’altalena continuava a non funzionare. Si sono persino dati la mano – forse vagamente consapevoli che qualcosa là in cima dovesse essere fissata a terra.

Tuttavia, ahinoi, le zampe degli orsi della luna sono molto più utili a rompere le altalene piuttosto che ad aggiustarle.

Chissà, forse sapevano per esperienza che la Fata dell’Altalena sarebbe passata da quelle parti di notte e avrebbe rimesso apposto le cose…?

Does anyone have any thumbs?


INDIETRO